Betaina nel latte materno, benefici per il metabolismo

Betaina nel latte materno, benefici per il metabolismo

Betaina nel latte materno, benefici per il metabolismo

La Betaina è un amminoacido ampiamente presente in molti vegetali, ed è nota la sua capacità di ridurre la presenza di  omocisteina, il cui accumulo nell’organismo ha effetti tossici. Inoltre è correlata a una migliore modulazione del metabolismo, favorendo la rimozione di grassi dal fegato e prevenendo l’obesità.

Uno studio ha scoperto la presenza di questa benefica sostanza nel latte umano, e ha rilevato un effetto modulatore della crescita nei neonati allattati. In pratica i neonati che assumono betaina attraverso il latte materno non presentano sovrappeso. Il meccanismo attraverso il quale agisce questa sostanza è un incremento della presenza del batterio Akkermansia Muciniphila nell’intestino dei neonati. Questa modulazione del microbioma contribuisce alla prevenzione dell’obesità.

L’abstract dello studio (in inglese) può essere letto qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *