Latte materno: sicuro anche in caso di COVID

Latte materno: sicuro anche in caso di COVID

Latte materno: sicuro anche in caso di COVID I fattori  di protezione del latte materno, aspecifici e specifici, sono tali e tanti che l’allattamento al seno non solo va protetto, promosso e sostenuto in condizioni di salute, ma ancora di più nelle situazioni di aumentato rischio, come nell’odierno stato di pandemia. Tuttavia, nel caso di […]

Latte materno: protettivo contro gli inquinanti

Latte materno: protettivo contro gli inquinanti

Latte materno, protettivo contro gli inquinanti Purtroppo esistono decine di migliaia di sostanze di sintesi diffuse nell’ambiente, molte delle quali hanno effetti tossici, si inseriscono nella catena alimentare e causano malattie allergiche, autoimmuni, degenerative e tumorali. Diverse di queste sostanze passano anche al bambino attraverso il latte materno. Tuttavia, raramente essere raggiungono nel latte concentrazioni […]

Allattare previene il diabete materno

Allattare previene il diabete materno

Allattare previene il diabete materno Già da tempo è noto il benefico effetto della lattazione sull’equilibrio del glucosio. Le madri diabetiche spesso durante l’allattamento devono ridurre il dosaggio dell’insulina perché il loto tasso glicemico migliora. Un gruppo di ricercatori ha effettuato una revisione sistematica degli studi esistenti, per verificare se c’erano evidenze di questi benefici […]

Betaina nel latte materno, benefici per il metabolismo

Betaina nel latte materno, benefici per il metabolismo

Betaina nel latte materno, benefici per il metabolismo La Betaina è un amminoacido ampiamente presente in molti vegetali, ed è nota la sua capacità di ridurre la presenza di  omocisteina, il cui accumulo nell’organismo ha effetti tossici. Inoltre è correlata a una migliore modulazione del metabolismo, favorendo la rimozione di grassi dal fegato e prevenendo […]

Latte materno, microbioma ricco

Latte materno, microbioma ricco Uno studio condotto  alla Oxford University ha mostrato che uno dei fattori che incide maggiormente sulla povertà (scarsa varietà) del microbioma intestinale, dopo l’uso degli antibiotici, è il mancato allattamento al seno. Il latte materno infatti offre una vasta varietà di germi «amici» che popolano il tratto intestinale del neonato nel […]