Vitamina C nel latte materno

Posted on Luglio 10, 2024Luglio 10, 2024Categories Studi scientificiTags , , , ,   Leave a comment on Vitamina C nel latte materno

Vitamina C nel latte materno: si assorbe meglio dalla dieta La vitamina C è un prezioso antiossidante, fondamentale per la salute ad ogni età ma in modo particolare nel neonato e nel lattante, nel quale riduce significativamente il rischio di atopia (vedere qui lo studio). Sia il colostro che il latte maturo contengono dosi elevate di vitamina C, in una concentrazione media che varia dai 50 ai 100 ml circa, dipendentemente dalla quantità di vitamina C presente nel sangue materno. … Continue reading “Vitamina C nel latte materno”

Otite media e posizione di allattamento

Posted on Maggio 15, 2024Maggio 15, 2024Categories Studi scientificiTags , , , , ,   Leave a comment on Otite media e posizione di allattamento

Poppare supini aumenta il rischio di otite? In che posizione poppano i bambini che arrivano al pronto soccorso pediatrico per un’otite? I ricercatori hanno analizzato i dati per i bambini allattati al seno, e hanno trovato che un numero significativamente maggiore di bambini con otite poppavano in posizione supina. L’idea è che questa posizione possa più facilmente causare la penetrazione del latte all’interno delle trombe di Eustachio. Le trombe di Eustachio sono dei sottili canali che mettono in comunicazione la … Continue reading “Otite media e posizione di allattamento”

Neuroplasticità in gravidanza

Posted on Aprile 30, 2024Aprile 30, 2024Categories Studi scientificiTags , , , , , , ,   Leave a comment on Neuroplasticità in gravidanza

Neuroplasticità in gravidanza e post-parto Diventare madri non cambia solo la vita e il proprio corpo, ma anche il proprio cervello. Infatti il cervello umano è un organo del tutto particolare, perché si modifica costantemente nell’arco di tutta la vita, sotto l’effetto delle esperienze vissute, sia come eventi esteriori che come eventi della propria interiorità. Il sistema nervoso non è una dotazione che, una volta raggiunta la maturità dello sviluppo, resta per sempre tale, come altri organi del corpo, ma … Continue reading “Neuroplasticità in gravidanza”

C

Posted on Marzo 31, 2024Marzo 31, 2024Categories Studi scientificiTags , , , , , ,   Leave a comment on C

Comprensione migliore leggendo su carta La capacità di lettura, ma soprattutto di comprensione di ciò che si legge, ha mostrato un costante calo di performance negli ultimi decenni, e in particolare negli ultimi anni, da quando la digitalizzazione e la DAD sono state spinte al massimo a partire dal periodo pandemico. Si tratta di un’associazione, e quindi non è un dato che possa evidenziare un semplice rapporto di causa-effetto; ma uno studio effettuato da neuroscienziati colombiani sembra purtroppo confermare questo … Continue reading “C”

Incubatrice o pelle a pelle: cosa è meglio?

Posted on Marzo 18, 2024Marzo 19, 2024Categories Studi scientificiTags , , ,   Leave a comment on Incubatrice o pelle a pelle: cosa è meglio?

Incubatrice e contatto pelle a pelle a confronto La stabilizzazione dei parametri vitali nel neonato prematuro è l’obiettivo immediato delle cure postnatali del neonato prematuro, il cui processo di adattamento alla vita postnatale è più delicato e soggetto a criticità. Il prematuro ha meno capacità di mantenere costante la respirazione, il battito cardiaco, di termoregolarsi e di stabilizzare gli altri parametri vitali. Un ambiente ottimale deve essere in grado di supplire a ciò che l’organismo immaturo del bambino ancora non … Continue reading “Incubatrice o pelle a pelle: cosa è meglio?”

Allattamento a richiesta, cruciale nei primi giorni

Posted on Febbraio 28, 2024Febbraio 28, 2024Categories Studi scientificiTags , , , ,   Leave a comment on Allattamento a richiesta, cruciale nei primi giorni

Osservazione e sostegno all’allattamento a richiesta, cruciali nei primi giorni di vita Un buon avvio dell’allattamento al seno è cruciale per l’idratazione e la nutrizione del neonato nelle prime ore di vita; questo studio individua i fattori chiave che influenzano la salute del neonato in queste primi delicatissimi giorni. Un cattivo trasferimento di latte causa malnutrizione, disidratazione ed eccessivo calo di peso, con conseguenze di varia gravità, dall’ittero alla letargia fino all’ipernatremia casata dall’insufficiente apporto idrico. Molti ricoveri d’urgenza precoci … Continue reading “Allattamento a richiesta, cruciale nei primi giorni”

Allattamento come prevenzione dalla bronchiolite

Posted on Febbraio 14, 2024Febbraio 14, 2024Categories Studi scientificiTags , , , , , , 2 commenti su Allattamento come prevenzione dalla bronchiolite

Allattamento al seno come prevenzione dalla bronchiolite Un gruppo di ricercatori Irlandesi ha effettuato una revisione sistematica della letteratura esplorando il rapporto fra frequenza, gravità e durata delle infezioni da RSV e l’allattamento al seno. È emersa con chiarezza una associazione fra l’assenza di allattamento al seno e la gravità delle bronchioliti. Con 4-6 mesi di allattamento esclusivo, si riducono le visite del pediatra di base, le corse al pronto soccorso e i ricoveri; in caso di ricovero questo dura … Continue reading “Allattamento come prevenzione dalla bronchiolite”

Mamme vegane: latte adeguato

Posted on Gennaio 14, 2024Gennaio 14, 2024Categories Studi scientificiTags , , , , , ,   Leave a comment on Mamme vegane: latte adeguato

Mamme vegane: latte adeguato È noto che l’alimentazione di una madre che allatta può incidere in una certa misura sulle caratteristiche del latte prodotto, anche se è sufficiente una dieta sana e variata per produrre un latte adeguato dal punto di vista nutrizionale. Tuttavia, permangono pregiudizi riguardo alle donne vegetariane o vegane che scelgono di continuare la loro dieta abituale anche durante l’allattamento. Due ricercatrici polacche hanno voluto approfondire questo aspetto, analizzando i dati di 13 pubblicazioni alla luce di … Continue reading “Mamme vegane: latte adeguato”

Capezzoli introflessi: sono davvero un problema?

Posted on Novembre 22, 2023Novembre 22, 2023Categories Studi scientificiTags , , , , ,   Leave a comment on Capezzoli introflessi: sono davvero un problema?

Capezzoli introflessi: sono davvero un problema? L’allattamento è al seno, non al capezzolo. Questo dovrebbe farci capire che le dimensioni di quest’ultimo non sono determinanti per il successo dell’allattamento al seno. Eppure, da sempre la nostra cultura dà una grande importanza alla forma e alla dimensione del capezzolo, e nel caso del capezzolo introflesso ha sviluppato una serie di stratagemmi per favorirne la fuoriuscita in modo da “prepararlo” alla poppata. Di queste pratiche fanno parte, ad esempio, gli esercizi di … Continue reading “Capezzoli introflessi: sono davvero un problema?”

Ma insomma, questo ciuccio si può usare o no?

Posted on Novembre 8, 2023Novembre 9, 2023Categories Studi scientificiTags , , , , , ,   Leave a comment on Ma insomma, questo ciuccio si può usare o no?

Ma insomma, questo ciuccio si può usare o no? Il ciuccio crea problemi nell’allattamento in molti modi, ma fondamentalmente i due principali sono: efficacia della suzione del bambino, e interferenza nel meccanismo di domanda-offerta che regola la produzione di latte in base alla frequenza e durata delle poppate al seno.Fra le raccomandazioni dell’UNICEF contenute nel decalogo dell’Iniziativa Ospedale Amico del Bambino (BFHI), il nono passo indica di mettere in guardia i genitori sull’uso di ciucci e tettarelle perché possono interferire … Continue reading “Ma insomma, questo ciuccio si può usare o no?”