La pubblicità delle formule lattee invade la Rete

Posted on Giugno 21, 2023Giugno 22, 2023Categories Studi scientificiTags , , , , , ,   Leave a comment on La pubblicità delle formule lattee invade la Rete

La pubblicità per l’alimentazione artificiale invade la Rete Troppo pochi bambini vengono allattati a lungo quanto è raccomandato da tutte le organizzazioni nazionali e internazionali che si occupano della salute. Idealmente si raccomandano 6 mesi di allattamento esclusivo (solo latte materno e nessun altro liquido o solido) seguiti da almeno due anni di allattamento affiancato da altri cibi solidi; ma in realtà quasi sempre i bambini cominciano a ricevere aggiunte oppure altri liquidi non nutritivi (tisane, acqua) dopo pochi giorni … Continue reading “La pubblicità delle formule lattee invade la Rete”

Separazione precoce del neonato: mai più!

Posted on Giugno 7, 2023Giugno 7, 2023Categories Studi scientificiTags , , , , , ,   Leave a comment on Separazione precoce del neonato: mai più!

Separazione precoce del neonato: mai più! L’ambiente precoce sperimentato dal neonato ne determina la salute  la malattia a lungo termine sul piano epigenetico. Per gli umani, questo ambiente precoce è costituito dal contatto pelle a pelle con la madre, senza interruzioni o separazioni fin dalla nascita. Tale ambiente ottimale consente al bambino di esprimere comportamenti neuroendocrini altamente conservativi, che ne determinano l’abilità di far fronte allo stress, la vita affettiva, riproduttiva, il microbioma e il connettoma cerebrale, Il risultato di … Continue reading “Separazione precoce del neonato: mai più!”

GERD e allattamento: serve maggiore informazione

Posted on Aprile 5, 2023Aprile 5, 2023Categories Studi scientificiTags , , , ,   Leave a comment on GERD e allattamento: serve maggiore informazione

GERD e allattamento: serve più informazione La malattia da reflusso gastroesofageo è una condizione di reflusso cronico o comunque così frequente da creare infiammazione delle mucose e problemi alle vie respiratorie. Nel lattante è una problematica che va oltre il semplice fastidio del latte che «torna su», ma assume aspetti clinici. Da studi precedenti è noto che l’allattamento al seno è protettivo rispetto a questi disturbi; infatti, benché di per sé non renda meno frequente il rigurgito, ne riduce l’acidità … Continue reading “GERD e allattamento: serve maggiore informazione”

poppate molto frequenti sono la normalità

Posted on Aprile 3, 2023Aprile 3, 2023Categories Studi scientificiTags , , , ,   Leave a comment on poppate molto frequenti sono la normalità

Poppate frequenti? Sono la normalità Quante poppate ci si aspetta che faccia un neonato alla nascita? E a uno o due mesi? Spesso si sente dire che i neonati possono poppare 7-8 volte nelle 24 ore, e vengono proposte ai genitori tabelle nelle quali le poppate sono distribuite uniformemente durante il giorno, con un intervallo più lungo la notte; si suggerisce anche l’idea che col passare delle settimane il numero delle poppate dovrebbe diminuire fino a 5-6 poppate nel terzo-quarto … Continue reading “poppate molto frequenti sono la normalità”

Aspettative positive riducono la medicalizzazione nel parto

Posted on Marzo 22, 2023Marzo 22, 2023Categories Studi scientificiTags , , , , , , ,   Leave a comment on Aspettative positive riducono la medicalizzazione nel parto

Aspettative positive riducono la medicalizzazione nel parto Di fronte all’evento del parto, due tipi di approcci opposti sono possibili: considerarlo un evento naturale, fisiologico, che madri e bambini sono ben attrezzati ad affrontare, senza necessità di aiuto medico; oppure vederlo come un evento rischioso, dall’esito imprevedibile, che ha bisogno di un affiancamento e un’assistenza medica specializzata per salvaguardare salute e benessere di madre e bambino. Nell’ultimo secolo la gravidanza e il parto si sono andati progressivamente sempre più medicalizzando. I … Continue reading “Aspettative positive riducono la medicalizzazione nel parto”

Latte materno, ottimale per il cervello del prematuro

Posted on Marzo 8, 2023Marzo 8, 2023Categories Studi scientificiTags , , , , , , ,   Leave a comment on Latte materno, ottimale per il cervello del prematuro

Il colostro è fondamentale per il prematuro I neonati prematuri hanno, più ancora del neonato a termine, bisogno del grande potenziale biologico del latte umano. Il latte materno e in particolare il colostro protegge il prematuro in molti modi: Lo difende dalle infezioni Mantiene stabile la curva del glucosio È antiemorragico, contenendo vitamina K Fornisce gli enzimi fondamentali per assimilarne in modo ottimale i nutrienti Contiene fattori di crescita dell’epitelio e delle cellule nervose È ricco in lattosio, fondamentale per … Continue reading “Latte materno, ottimale per il cervello del prematuro”

L’allattamento e il marketing della formula

Posted on Febbraio 22, 2023Febbraio 22, 2023Categories Studi scientifici, UncategorizedTags , , , , , , , , ,   Leave a comment on L’allattamento e il marketing della formula

L’allattamento e il marketing della formula L’organizzazione Mondiale della Sanità, fin dalla fine degli anni ‘70, raccomandava l’allattamento al seno come investimento per la salute di madre e bambino, indicando come obiettivi di salute l’allattamento esclusivo per i primi sei mesi, per poi proseguire, affiancando con cibi solidi, almeno fino al completamento del secondo anno, e oltre se si desidera. Tuttavia questi obiettivi sono attualmente raggiunti solo da una piccola percentuale di donne e bambini, nonostante 40 anni di serrata … Continue reading “L’allattamento e il marketing della formula”

Allattare parzialmente un bambino con PKU

Posted on Febbraio 8, 2023Febbraio 8, 2023Categories Studi scientificiTags , , ,   Leave a comment on Allattare parzialmente un bambino con PKU

Allattare parzialmente un bambino con PKU La Fenilchetonuria (PKU) è una malattia genetica rara caustda un gene recessivo; per manifestare i sintomi i genitori devono essere entrambi portatori sani del gene. Esistono diverse varianti genetiche di questa patologia, che si esprimono in una differente gravità nell’incapacità di metabolizzare correttamente l’amminoacido fenilalanina, presente nel latte umano e nelle normali formule per lattanti. Le conseguenze sono un accumulo di questa sostanza nei tessuti, dal fegato ai reni al sistema nervoso, che causa … Continue reading “Allattare parzialmente un bambino con PKU”

Melatonina ai bambini: è davvero sicura?

Posted on Gennaio 18, 2023Gennaio 18, 2023Categories Studi scientificiTags , ,   Leave a comment on Melatonina ai bambini: è davvero sicura?

Melatonina ai bambini: è davvero sicura? La melatonina è un neurormone prodotto dall’epifisi che ha un effetto sui ritmi sonno-veglia, ed essendo prodotta soprattutto in assenza di luce, favorisce lo stabilirsi dei ritmi circadiani, facilitando il sonno nelle ore notturne e lo stato di veglia durante il giorno. Questo ormone, è bene saperlo, è naturalmente assente nei neonati e comincia a venire prodotto, in piccole dosi, solo dopo i tre mesi, in dosi minime e di certo inferiori a quelle … Continue reading “Melatonina ai bambini: è davvero sicura?”

Studiare l’amore attraverso la crudeltà

Posted on Gennaio 4, 2023Gennaio 5, 2023Categories Studi scientificiTags , , , , , , 5 commenti su Studiare l’amore attraverso la crudeltà

Studiare l’amore attraverso la crudeltà Una ricercatrice della Harvard Medical School (Boston) da anni studia i fattori chiave per il processo di attaccamento che permette il legame fra madre e neonato subito dopo il parto. I suoi soggetti preferiti sono le femmine di una specie di macaco e i loro piccoli, che in vari modi vengono separati alla nascita per osservare cosa succede del loro istinto di attaccamento. La Livingstone si è ispirata allo storico esperimento di H.F. Harlow, che … Continue reading “Studiare l’amore attraverso la crudeltà”