Allattare riduce il rischio di cancro alle ovaie

Allattare riduce il rischio di cancro alle ovaie

Allattare riduce il rischio di cancro alle ovaie

L’allattamento è associato con una significativa diminuzione del rischio di cancro alle ovaie, specialmente quello del tipo più letale.

Lo studio, una meta-analisi, è stato effettuato dal novembre 89 al dicembre 2009, ed ha preso in esame e comparato fra loro i dati da diversi studi ad alto livello di evidenza scientifica, confrontando un totale di 9.973 donne con cancro alle ovaie con 13.843 donne di controllo, e la correlazione fra l’insorgenza di cancro alle ovaie con la storia personale di allattamento al seno (parità, durata complessiva di ciascun allattamento, età materna, tempo passato dallo svezzamento.

L’effetto protettivo per la donna che allatta è proporzionale alla durata dell’allattamento, e va dal 18% di riduzione del rischio per un allattamento che dura da uno a tre mesi, fino al 34% di rischio in meno per chi allatta per un anno o più.

Un abstract (in inglese) dello studio può essere letto qui.

28 aprile 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *