Uscire dal circolo vizioso della violenza

Uscire dal circolo vizioso della violenza

Uscire dal circolo vizioso della violenza L’idea comune di educazione è legata all’obiettivo di crescere i figli in modo che diventino persone civili, rispettose, capaci di interagire in modo appropriato e garbato con il prossimo, di suscitare fiducia, rendersi amabili e apprezzate nella comunità. Il paradosso è che per troppi ancora è valida la credenza […]

L’educazione e la violenza non sono compatibili

L’educazione e la violenza non sono compatibili

L’educazione e la violenza non sono compatibili Un recente sondaggio in questi giorni fa discutere a proposito della cultura della punizione fisica. Il 40% degli italiani interrogati, infatti, sembra aver detto che è giusto, purché non si esageri, picchiare i bambini per educarli. Questa idea presuppone che i bambini vengano considerati come persone di serie […]

Avere latte è davvero così difficile?

Avere latte è davvero così difficile?

Avere latte è davvero così difficile? Nel precedente articolo abbiamo introdotto l’argomento del timore di non avere abbastanza latte, i “sintomi” che preoccupano le madri e il loro significato, e passato in rassegna i falsi allarmi e le dicerie riguardanti la scarsità di latte materno. Uno studio del 2013 evidenzia come la convinzione di non […]

E se il latte mi va via?

E se il latte mi va via?

E se il latte mi va via? Il “peggior incubo” di ogni mamma… per lo meno, nella nostra cultura niente è più frequente del timore che il proprio latte sia insufficiente. L’idea è di per sé curiosa, dato che le donne non in grado di produrre latte a sufficienza, anche se esistono, sono una percentuale […]

Scherno o disagio? Non fraintendiamo le espressioni dei bambini

Scherno o disagio? Non fraintendiamo le espressioni dei bambini

Scherno o disagio? Non fraintendiamo le espressioni dei bambini “Questo bambino non solo non mi ascolta, ma si prende gioco di me! Quante volte sentiamo un adulto lamentarsi del fatto che il proprio figlio, o nipote, o alunno, manca di rispetto, e quando viene rimproverato invece di mostrarsi contrito sorride? Questi adulti restano veramente costernati […]

Perché mio figlio non mi ascolta?

Perché mio figlio non mi ascolta?

Perché mio figlio non mi ascolta? “Gli ho detto di non farlo, ma non mi ascolta!” “Le ho spiegato mille volte perché non deve farlo, ma ogni volta protesta e non capisce!” Queste frasi ricorrono spesso sui social e sulle richieste di aiuto di genitori frustrati nei loro tentativi di imporre regole e farle accogliere […]

Bambini davanti allo schermo: manteniamo il controllo

Bambini davanti allo schermo: manteniamo il controllo

Bambini davanti allo schermo: manteniamo il controllo In questi giorni fa molto discutere una serie televisiva con alto contenuto di violenza e di situazioni angosciose, in cui giochi infantili vengono perversamente trasformati in giochi di morte. È vista da molti giovanissimi, anche bambini, che poi riproducono nei loro giochi le morti e le violenze viste […]

Quando il latte sgorga troppo in fretta

Quando il latte sgorga troppo in fretta

Quando il latte sgorga troppo in fretta La poppata inizia molto tranquillamente. Il bambino poppa bene e rapidamente. Poi all’improvviso, dopo pochi secondi o minuti, qualcosa cambia drammaticamente: il bebè diviene nervoso, agitato, poppa in modo affannoso, si contorce o si inarca, a volte la suzione diviene dolorosa perché il bambino serra le gengive o […]

Allattare non significa essere fuori dal mondo

Allattare non significa essere fuori dal mondo

Allattare non significa essere fuori dal mondo L’immagine di questo articolo mostra a confronto il modo in cui, in un catalogo di prodotti dell’infanzia, venivano rappresentate rispettivamente la mamma che allatta al seno e quella che alimenta suo figlio con il biberon. Il catalogo è ormai datato, ma le rappresentazioni di oggi non si discostano […]

Allattamento: come proteggersi dalle critiche

Allattamento: come proteggersi dalle critiche

Allattamento: come proteggersi dalle critiche Il latte materno dopo i primi mesi è acqua. Però se il bambino non mangia cibi solidi, è perché il latte di mamma lo sazia troppo e bisogna negarglielo. Nei primi giorni inutile attaccarlo, il latte non c’è. Però se ti viene un ingorgo bisogna prendere le pasticche per mandare […]